Simple face skin


Un nuovo tutorial per voi, molto semplice dedicato ai visi. Pittura semplice adatta al wargaming ,alla quale potrete aggiungere o sostituire tinte di vostro gradimento per arrivare ad altre tonalità. Ho preso in esame un viso appartenente ai nuovi kit dei Dark Angels.

Colori utilizzati:

Brown Sand ( vmc )
Elf Flesh ( gw )
Basic Skintone ( vmc )
Ivory ( vmc )
Devlan Mud ( gw )

Il primo passo è quello di pulire bene il pezzo da dipingere facendo attenzione ad eliminare le linee di fusione. Successivamente scegliamo un supporto per poter maneggiare la parte in questione senza doverla toccare con le dita; io mi aiuto con un trapano a mano per modellisti e qualche tappo morbido; assicuriamoci che il tutto sia ben saldo! Primerare è fondamentale! Diamo un fondo di primer anche a pennello viste le dimensioni ridotte di ciò che andremo a dipingere adesso ( Vallejo e Scale75 fanno ottimi primer in boccetta! ).

IMG_0004

Una volta che il primer è ben asciutto, diamo 2 o 3 mani di Brown Sand ( vallejo model color ) assicurandoci di avere un fondo uniforme. Diluiamo il colore quanto basta ( miscelandolo con un pennello piu vecchio ) e stendiamo qualche strato di colore ( aspettando sempre che il colore dato si asciughi altrimenti vi ritroverete con un effetto “pellicola” dato dal colore non perfettamente asciutto ).

IMG_0007

Per questo tipo di pittura mi aiuto con il buon caro Devlan Mud ( GW ) che mi andrà ad evidenziare i recessi e le zone piu ” coperte”. Poniamo un po’ della lavatura all’ interno della nostra tavolozza e misceliamolo all’ acqua in parti uguali. Stendiamolo picchiettando sul modello affinche il colore scorra delicatamente nelle parti. Aspettiamo che asciughi.

IMG_0016

Impostiamo una prima luce utilizzando il colore di base ( Brown Sand ) a cui aggiungeremo dell’ Elf flesh ( GW )( o equivalente ). Il colore interesserà le zone del viso che si espongono per buona parte alla luce ( NON i punti di massima luce! ). Colore ben diluito e pennello poco carico utilizzato di taglio e non di punta. Ripetiamo questo passaggio fin quando il colore ci darà una differenza col tono di base. CONSIGLIO: cerchiamo di avere sempre sottomano la base di colore utilizzata in precedenza ( questo vale per tutte le vostre pitture ) poichè ci servirà per ritornare sui toni medi e sfumare le transizioni di colore tra ombre – medio – luci .

IMG_0022 IMG_0026

E’ ora di spingere con le luci e di decicarci ai punti più colpiti da essa utilizziamo una miscela di Elf Flesh e Basic Skintone ( vallejo model color ) per poi usare il solo Basic Skintone per luci ancora più estreme. Attenzione alla luce che colpisce le palpebre Definiamo occhio e dentatura con basic skintone e Ivory ( vallejo model color )

IMG_0042

IMG_0043

Definire le palpebre!

1: ombre
2: medi
3: luci

IMG_00422

IMG_5899

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...